çççççççççççççççççççççççççç UN VUOTO DA COLMARE…

Non passeggiare nell' oscura e malinconica solitudine.

So bene che più delle  volte si piange, perché quello che fai non viene apprezzato, e quel piccolo  aiuto che dai non viene considerato, per non avere titoli passa inosservato.

Ho forse sbagliato tutto nella vita?

Non ho avuto in cambio un baio sulle labbra (nemmeno uno di quelli che tu chiami casti) Però si è  indicati  colpevoli per avere espresso un pensiero per una persona protetta, e difesa con le unghia e i denti ogni volta che viene nominata, e tutto quello che fai per amore e per il bene che senti dal profondo del cuore, viene cancellato come se fosse scritto con il gesso su una lavagna .

Mi sento inutile  nei tuoi confronti (penso alle tue parole di ira che non ti mancano mai nei miei confronti,come se fossi io il guaio dei tuoi problemi ,e resto senza parole) .


Credo che solo L'oceano è il luogo più basso, più vuoto del mondo dopo di me .

Vorrei dirti tante cose, ma non trovi il tempo per me come lo trovi bene per altri motivi.

La vita mi concede velocissimi attimi,che a volte non bastano per scambiarci un semplice ciao.

Non è mai successo una volta che hai lasciato altri impegni ritenuti  più importanti,(più delle volte non lo sono) per dedicali a me.

Ti amo così tanto che  cancello anche queste delusioni .

Per il bene che ti voglio  non mi stancherei mai di ascoltarti, per ore anche al tel, Chiodo perhè ti sento annoiata della mia compagnia, non più piacevole come un tempo Vorrei che venissi da me, a posare la testa sul mio petto, ed io t'acquieterò con baci e baci veri . (Ma tuoi  baci non sono per me, non riesci a darmene uno forse perchè sono troppo piccolo, non ho altre spiegazioni)

(Sono come la manovra del GOVERNO  da  sempre di più a hi ne ha già tanto, ne da di meno a hi non può averne .)

 

Guardo nel cielo, la  notte scende silenziosa , le stelle brillano o piangono? Sarebbe bello tenerti tra le braccia e farti  sentire quanto sei speciale Regina che brilli nel mio cuore.

 Ti vorrei dare l'azzurro del cielo per  farti sentire libera come una colomba della pace svolazzare allegra in quel cielo Pieno d'aria pura  per respirare la bontà del cuore e spargerla nell'immensità del mare ,far sentire al mondo intero il più  il tuo soave profumo  e nel silenzio  il mio cuore si nutre della tua felicità e batte  più forte a farti compagnia .

çççççççççççççççççççççççççç UN VUOTO DA COLMARE…ultima modifica: 2004-11-02T08:15:12+01:00da granello2
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “çççççççççççççççççççççççççç UN VUOTO DA COLMARE…

  1. ciao granello:) almeno sei riuscito a vederci con la diretta? Hanno detto che è venuta bene:) Ho fatto quello che ho potuto..Mi spiace che poi alla fine era troppo diffcile per te…Il convegno è stato molto interessante …e anche le persone che ho conosciuto lo sono state…:) Dal virtuale all reale è bello..si si lo è..anche se sono rimasta nei miei segreti…e nessuno è riuscito a sapere di me niente di piu di quello che sapeva prima:))) e va be sofia è sofia…:) smak

Lascia un commento