Parole del cuore

Cuore questa sera non ho parole
che possano contenere il mio grande amore…
Dammi le parole piu' belle che nascondi nel tuo profondo universo
Cercami quelle parole…. cosi come il cielo cerca le sue stelle
Cercale con la stessa intensita' con cui il buio avvolge il fuoco
Cercale con quella stessa forza con cui un seme…. nasce alla vita
Dalle carezze come onde del mare quando lambiscono la spiaggia
Cerca parole di certezza cosi' come e' certo che dopo la morte dell'Inverno
Nascera' la Primavera.
Usero' lacrime come inchiostro e il sangue ke scorre in te come colore rubero' le ali agli angeli per volare nel suo cuore usero' il buio della notte affinche le parole siano piu' splendenti rubero' i raggi del sole per riscaldare la tua anima i riflessi della luna per illuminare i suoi occhi avvolgero' le parole con il fuoco perchè brucino di passione
le affiderò al vento affinche volino in alto nel cielo e il loro sibilo diventi dolce musica tra le cime dei monti
usero' questo foglio bianco affinche' diventi un vascello carico di parole d'amore d'essenze e profumi
lo condurro' a lei attraverso l'oceano burrascoso che scorre in te
e dalla poesia nascente donale carezze intense come una madre le da ad un figlio ke nasce e nell'eternita' del mondo nascondero' questo amore per lei
……………………….. …………………………. …………………….

Parole del cuoreultima modifica: 2005-05-23T07:56:40+02:00da granello2
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “Parole del cuore

  1. Vado a Pugnochiuso, vicino Vieste. So che è bello e sono felice di andarci. Ma stai sicuro, in Calabria ci verrò…mi piace troppo…
    E per il piccante, conservamelo. Lo gradisco davvero tanto. Te l’ho detto che ne mangio in quantità industriale??? Bacioni, Patty
    P.S. Stai bene? Sei in convalescenza, ora? Riposati, mi raccomando…

Lascia un commento