AMORE CHE NON SO CHIEDERE

Disse Socrate: meno sono i nostri bisogni, più assomigliamo agli dei.


Ho scelto di rimanere mortale,quando all'alba una breve foglia annuncia l'ennesima solitudine. Ci sono desideri che con un po' di fortuna, prima o poi si realizzeranno, ce ne sono altri che vanno al di là di ogni possibilità del nostro esistere, la ragione del nostro lottare.


Dolcissimi sono i  pensieri, i baci del colore del cuore, seducente cupola di meraviglie,  audace incalzante.


Le coccole bollenti,che ti togono il fiato e assapora ogni briciola che prenda il sopravvento, a un passo dalla bellezza assoluta.


    Il destino spesso è crudele con gli uomini, in parte ho la fortuna di conoscere persona speciale ke fa invidia alle stelle del cielo.purtroppo è lontana .Per un  amore che forse non so chiedere.  


Per una bella storia d'amore da non smettere mai di leggere    
 


Tu sei di ieri e di domani  di sempre, felicità nella felicità di un altro

AMORE CHE NON SO CHIEDEREultima modifica: 2005-10-16T07:43:14+02:00da granello2
Reposta per primo quest’articolo

21 pensieri su “AMORE CHE NON SO CHIEDERE

Lascia un commento