Una piccola barca

Volgo lo sguardo verso luoghi dimenticati,e posso vedere pensieri persi
 la luna è già alta nel cielo il freddo vento leggero di febbraio questa notte crea un solco sulla mia  faccia tremolante.
Guardo il mare, in quel posto dove ci siamo tanto desiderati e accarezzati (Ora per te non contano,sono dimenticati) aspettavo uno squillo che non ci sarà più e mi domando:
cosa diavolo faccio a quest'ora da solo lungo questo viale in riva al mare ?
stanotte è dura davvero.
Continuo a guardare il mare è vedo una luce lontana, è una barca, … immagino di essere su quella barca con i sentimenti che mi hanno legato, e che mi legheranno per sempre, sono puri come quest'acqua, splendenti illuminata dalla luna, e come i raggi del sole filtranti nella  profondità del mare, quel mare che tanto abbiamo amato  
Questa è un'ora deliziosa…
E' l'ora che  gli amanti si svegliano dopo aver sfiorato istanti di felicità attraverso la pelle fremente…
Non c'è uomo o donna su questa terra che abbia il diritto di sprecare quella magia, l'amore non è una cosa che verrà poi, è con il frequentarsi  con il parlarsi,
l'amore è la cosa più strana che un essere vivente possa vivere,e quando ci capita non siamo capaci di sottrarci,non siamo pronti a reagire!è più forte di qualsiasi sentimento, ! Sono anni che ci rifletto e la conclusione è che l'amore è sempre lì  è una bellissima pagina calda ed'emozionante.
E' vero "" non sono un grande "a cui puoi dedicare tutte le tue attenzioni, è vero" sono sempre stato per te un piccolo,un granello, ma non ti sei mai accorta che sono le piccole cose a fare la felicità?
Mi bastava un sorriso, una carezza, una parola dolce, un abbraccio confortante per manda via  la rabbia,la stanchezza, la sofferenza, il panico..una piccola barca lasciata sola( cosè il concreto?)
 Asciugando le lacrime, senti la felicità.
Ora  non posso più farlo,  voglio farlo con il mio pensiero …..
Con affetto, affidandolo  alla brezza di questo venticello diventato carezza e illuminato da questo bel chiaro di luna.
     Fy il piccolo granello

Una piccola barcaultima modifica: 2006-02-28T08:28:37+01:00da granello2
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “Una piccola barca

  1. Un granello non è niente, solo un piccolo frammento di qualcosa..ma sono proprio le cose piccole che creano quelle grandi..un granello di sabbia crea la spiaggia: cosa sarebbe un granello senza una spiaggia?!?se stesso, sempre un piccolo granello, ma la spiaggia senza ogni singolo granello non potrebbe mai esistere..propr io grazie alle persone che si sentono piccoli granelli si possono scoprire grandi sentimenti.

  2. Forse non sei stato un “grande” per l’anima che hai amato ma riesci ad essere ” grande per me che non ti conosco affatto! E credo che intorno a te ci sono tante altre anime che la pensano come me…dai non farti più del male, so che non è facile, ma pensa che quella berchetta potrebbe portarti ad una nuova sponda se solo tu lo vorrai!
    Qualcuno disse una volta che:”L’amore è come il mare: ad ogni sponda è diverso!
    TVB! Ciao!

  3. Grazie, sono molto contenta di trovare i tuoi passaggi sul mio blog.
    Purtroppo le cose ci mancano e le apprezziamo quando ormai è tardi.
    Per questa ragione non bisogna mai dare per scontato nulla e godere di ogni attimo…
    Tentando di non ripetere gli stessi errori…
    E conservare i nostri ricordi gelosamente, sebbene con quella punta d’amaro che ci resta in bocca e, forse, nel cuore ma che in qualche modo ci fanno compagnia in quei giorni in cui il mare o il cielo o il sole o la pioggia o… aprono quello strano vuoto dentro di noi…

Lascia un commento