APRI LA PORTA DEL TUO CUORE

                               Solo quando sei maturo capisci l'amore.. 
             
                     SEI SPLENDIDA E DESIDERABILE
Dedico del tempo ai miei pensieri, accarezzando il tuo ricordo,che porto dentro di me, nello scrigno dell'anima. pensando a te, che hai toccato le corde del mio cuore,
impresso nella memoria,  vive davanti a realtà sconvolgenti

 Amare è nutrire il proprio desiderio, è capire i bisogni e le sofferenze del cuore della persona  che hai incontrato,capire  prima i bisogni. anche saper rinunciare anche alla passione, per sognare ad occhi aperti quell'attimo che attendiamo fremendo in un futuro, forse non più lontano.
Magari sulla riva del mare sdraiati sulla morbida sabbia mentre la luna, si veste da fata notturna, per noi….
Sarebbe bello se si avesse un registratore capace di incidere i  pensieri   farli riascoltare anche agli altri  così ti potrebbero conoscere completamente  quanto amore e poesie sono nascosti per te .
Vorrei far sentire il brivido che provo io e quello che il mio cuore vuol dire,e quanto è importante  provare emozioni .
Ti fioro la mano e ti sento vicina,così dolce che smarrisco le parole, per un attimo  la vita mi esplode il respiro mi manca.  
Chiudo gli occhi e vedo scorrere nuvole di sogni che brillano stelle di emozioni.
La gioia fa dimenticare il gelo lo sguardo è ammirato, penetrante  alle tue grazie, ti coinvolge il desiderio verso il piacere, respiri e movenze . un Angelo a cui si può dare solo amore, Ti desidero, ma  ti scrivo frasi e versi a volte anche  tristi  con l'amarezze di notti senza di te e senza  stelle ..
                                       AVERTI COSì è il MASSIMO
Peccato che non ci sei qui con me, sei altrove, lontana, lontana, lontana……..   
APRI LA PORTA DEL TUO CUOREultima modifica: 2007-03-31T18:20:03+02:00da granello2
Reposta per primo quest’articolo

23 pensieri su “APRI LA PORTA DEL TUO CUORE

  1. Caro granello…ogni tanto ritorno a leggerti…ogni tanti rileggo anche il mio di blog e mi rendo conto che passa solo il tempo ma non quello che ho dentro e tu, che forse hai sbirciato nelle mie pagine, sai a cosa mi riferisco. Piccolo granello…ciao …a presto. S*M*

  2. ..Tu scavi, io guardo, lui fa finta, noi siamo “fuori”, voi non so cosa stiate cercando, essi scavano, ma da un’altra parte… ed il mondo diventa una gruviera.. Pensiero non molto profondo, ma sicuramente corretto, visto che su tre, uno lavora e due no! Ciao, Anna

  3. Già, effettivamente sto un po’ trascurando il blog e ancora di più i contatti con gli altri blogger… Sto vivendo un periodo strano, nel quale la paura che ho di rimanere fregata, dovuta alle esperienze passate, è forse fin troppo forte… E non mi sta permettendo di godermi al massimo quello che sto vivendo… Ma ho davvero tanta tanta paura!! Un bacio, buona giornata!

Lascia un commento