PASSEGGIO sulla SPIAGGIA INNEVATA

Dopo 25 anni è ricomparsa la neve.

        

Vado da solo al mare, voglio sentire lo scroscio calpestando la sabbia innevata,

 insieme al dolce cullare delle onde, che entrano prepotenti nella mente nel cuore e nell’anima

sono troppo belli  per descriverli, è un’immagine da vivere, non usciranno mai più.

Un qualcosa da condividere intensamente con il corpo e con l’anima..

e come fare l’amore; non è la stessa cosa raccontarlo.

Ma gli anni passano per non ripassare più
e il cielo promette di tutto ma resta nascosto lì dietro il suo blu

Chissà se verrà il giorno in cui sarà chiaro, come il sole .

Ascoltati e concentrati su quelli che sono i  battiti del uore  e perchè.

Piccoli passi possono condurci ovunque,

basta agire con gesti leggeri ed armoniosi.

Il meglio della vita è sempre ad un passo da noi.

 La bellezza di un cuore, di un viso, un corpo resta memorizzato nella nostra mente, non si cancellerà mai.

Ammiro la voce e il sorriso che allieta i miei giorni .  .

Un languido sguardo, verso il mare innevato, la dolce parola di una voce suadente.La senti nella mente in armonia del cuore .

L’ansia di una risposta è al mattino,ad ogni tramonto,

è viva più di ogni certezza. 

Per un istante cancelliamo il passato di incertezze,  

percorriamo strade che ci conducono  verso un raggio di felicità seguendo i nostri passi.

In te vi è ogni risposta, l’infinita dolcezza del sorriso e la luminosità dell’anima,

il resto non conta  nel suo breve tempo o lungo si volge.

Il sole risplende sempre per le anime belle ed oneste .

La felicità interiore non è un percorso facile. .

Voglio cogliere il meglio che la vita mi da,

infuocare il mio cuore seguire la vena febrile delle emozioni nascoste

 la passioni che fanno vibrare il colore dei pensieri

saziarmi d’amore
ricolmarmi di te. 

 

PASSEGGIO sulla SPIAGGIA INNEVATAultima modifica: 2007-12-17T08:10:00+01:00da granello2
Reposta per primo quest’articolo

21 pensieri su “PASSEGGIO sulla SPIAGGIA INNEVATA

  1. Azzzzzzzz si è ribaltata l’Italia: il mare è a 2000 metri e la montagna è a livello di mare! ieri sono andata a sciare a duemila metri e c’era solo neve artificiale sparata dai cannoni…. tu , al mare, calpesti la neve!!!!!!! la natura si vendica di noi ma ti ha reso ancor più felice per la novità… sono con le valigie in mano ma ho voluto lasciarti un commento per l’evento! ciao Anna:)

  2. Foto spettacolare e stupenda allo stesso modo, come pure le tue bellissime parole piene di sentimenti che l’accompagnano.

  3. che il tuo cammino sia sempre accompagnato dall’amore che senti…. Tanti Auguriiiiiiiiiiii di cuore (ps. tu non hai assolutamente nulla da farti perdonare!!!! 🙂

  4. Ciao Fiore! Che meraviglia questa foto!!! Grazie del commento , sei sempre molto gentile. Un salutone anche a te :-)))

  5. Rivedo la tua foto il mare la spiaggia e la neve e la trovo sempre più di un contrasto molto suggestivo.
    Ciao e buona serata

  6. CARO FIORE,
    Voglio lasciarti un mio saluto anche sul tuo blog,
    voglio che tu sappia che mi immergo sempre nelle tue scritture….è un po’ come fare il bagno nel mare a mezzanotte nella tua bella Calabria.
    UN BACIO
    TY.

  7. Buon Natale piccolo granello, come vedi non mi sono dimenticata di te, quando riesco passo sempre un saluto nel tuo blog baci

  8. I bagliori ed i colori della festa spesso
    nascondono luci mai accese ed una
    grande tristezza nel cuore di chi soffre.
    Spero che questo Natale possa essere
    sereno e luminoso anche per loro.
    Ti auguro amore, gioia, e pace
    oggi, domani, e per sempre!

    Buon Natale da Giuseppe.

  9. Ti auguro tante cose belle , che tu possa trascorrere un Natale sereno e lieto con la tua famiglia e che l’anno nuovo ti porti almeno un desiderio realizzato…

    Auguri!
    Gabriella

  10. Caro Fiore
    Stavolta è il tuo baciotto che latita, manco gli auguri di Natale!
    Il giorno dopo non vale…Il prossimo Natale niente cartolinaehhh….
    buone feste!
    ciao Anna

  11. Passate bene le feste? Spero di sì……. Le mie potevano andare meglio, ma non posso e non devo lamentarmi. Ciao e a presto!
    Laura

  12. Un pensiero felice per tutto l’anno che verrà…
    per conservare quello che di bello abbiamo avuto,
    per non smettere mai di sognare…
    Auguri!
    Buon 2008!
    Gabriella

I commenti sono chiusi.