PAROLE COME PETALI

 
Giacciono ovunque parole come  petali sparsi,nell’anima di chi non vuole,
e mi rifugio nella mia  inquietudine, della breve felicità,
in riva al mare,

e guardo l’orizzonte  con  la fantasia della mia mente, nell’ascoltare  silenzio,

cercando parole non dette  nella voce sottile del vento che sfiora le onde . . .

… carezze che non conoscono il limite nel cielo aperto,e nelle  distese azzurre . . .

Risentire quei respiri  affannosi  fondersi ,

Momento  stupendo  che lasciano ancora profumo  .

 Luce dell’amore che vive  nei miei  versi più  belli.

Presente d’amore chiuso nei ricordi e nell’ anima come frammenti di stelle cadenti .

Pensieri e desideri  inespressi  dal  silenzio,sovrapponendo il tuo volto .

Rileggere  tutte le  melodie scritte con gli occhi , e portate via dal vento

La banalità apre nuove strade,fresche e imprevedibili, mai percorse senza ansia  ne angoscia,  ma serene

 Rimpianti di un tramonto  illuminano  ricordi, tra frammenti e polveri di stelle  che cadono come lacrime   ad una ad una, nel mare.

Segreto inviolabile perso  per uno sguardo o una carezza..

Oh, se  potessi  per un istante accarezzarti la pelle, baciarti  le  labbra!

Ti accorgeresti  quanto è ancora grande l’Amore mio per te .   .   

PAROLE COME PETALIultima modifica: 2008-10-27T16:45:00+01:00da granello2
Reposta per primo quest’articolo

30 pensieri su “PAROLE COME PETALI

  1. Fiore… parli sempre del tuo mare e trascuri di raccontarci delle clementine…questo è il periodo giusto o no? stamattina ho comprato le prime (brutte e piccoline ma gustose) e ho pensato alla tua campagna…come va il raccolto quest’anno. Clementine sbucciate in riva al mare… spicchio su spicchio mentre le onde si frangono allegre…romantico!
    ciao Anna un baci8

  2. Fiore… parli sempre del tuo mare e trascuri di raccontarci delle clementine…questo è il periodo giusto o no? stamattina ho comprato le prime (brutte e piccoline ma gustose) e ho pensato alla tua campagna…come va il raccolto quest’anno. Clementine sbucciate in riva al mare… spicchio su spicchio mentre le onde si frangono allegre…romantico!
    ciao Anna un baci8

  3. “Di innamorarsi sono capaci tutti e a tutti può succedere,
    Amare una persona è un’altra cosa: Quello l’ho dovuto imparare (Fabio Volo)” A volte i ricordi sono più presenti di ciò che ci circonda ora, le tue parole sono sempre ricche di emozioni.
    Un abbraccio TY.

  4. ti posto la poesia di Ezio Brugali, poeta super gettonato nei blog.
    (http://digilander.libero.it/exiusbrug/pagina_321.htm#L'AMOR )
    L’AMOR PER TE
    Se tu potessi nello specchio guardarti
    solo per un istante con gli occhi miei
    ti scopriresti fantastica e bellissima
    regina di mondi dai mille profumi.
    Se tu potessi la voce tua ascoltare
    solo per un istante attraverso il mio udito,
    ti sentiresti mistica ed angelica
    evocatrice di fiabeschi paradisi terrestri.
    Se tu potessi il viso accarezzarti
    solo per un istante con le mani mie,
    ti sveglieresti idolatrata e divina
    dea della pace e dei sentimenti.
    Se tu potessi la pelle baciarti
    solo per un istante con le mie labbra,
    ti accorgeresti dell’Amore mio per te,
    pronto a sfidare pure gli dei per averti.

    Ezio Brugali

  5. Ho atteso tanto questo tuo post… è da molto che non scrivevi…. La tua “luce d’amore vive nei tuoi vesi più belli…” Ascolta la voce sottile del vento ti guiderà tra le onde del mare sui profumi della vita… Contento di leggerti ancora.. Mieleinfuso!

    P.S.: A proposito sai che ho anche un blog in collaborazione dal ttitolo lavocesottiledelvento.myblog.it

  6. Ciao granello, piccolo poeta dalle grandi parole d’amore…
    come mai tanto silenzio?
    se riesci fatti sentire… sei stato il primo a commentare sul mio blog e non voglio perderti… se vuoi puoi scrivi tramite email…
    sappi che io ci sono per ogni eventuale bisogno…
    … un forte abbraccio mieleinfuso

  7. tempo fa’ ho visitato il castello di fenis in valle d’aosta e mi ha ispirato il post castelli dell’io… se hai tempo visitalo sul mio blog sarà un motivo in più per riflettere sulle barriere che il nostro io spesso ama alzare attorno a se… buona domenica … a presto mieleinfuso!

  8. Ciao.. piccolo granello dalla grande sapienza…
    anche se è da tanto che non scrivi…
    so che i commenti passi a leggerli ogni tanto…
    ho pubblicato un post doce c’è il tuo primo commento…
    mi farebbe tanto piacere una tua visita e poi
    ci sono gli auguri da fare…
    ti auguro una buona domenica e non dimenticare…
    mieleinfuso ti aspetta con molto piacere…
    un abbraccio.

  9. Che il suono melodioso delle campane
    annunci la nascita del Signore e che
    oltre la collina un raggio di luce porti:
    gioia dove c’è dolore,
    salute dove c’è malattia,
    amore dove c’è odio e
    tanto calore al tuo cuore…

    Buon Natale e felice 2009 da pulvigiu.

  10. Tra le fessure
    della tua porta socchiusa
    quasi in punta di piedi
    la luce ha bussato
    al tuo cuore…
    spalancagli la vita!
    La tua notte
    si illuminerà di stelle,
    i tuoi passi
    dribbleranno gli ostacoli,
    i tuoi occhi
    vedranno l’infinito,
    la tua scia
    profumerà di pace
    e la Semplicità
    ti prenderà per mano
    e ti guiderà,
    sorridendoti,
    sulle vie dell’amore…
    Buon Natale, mieleinfuso!

Lascia un commento